Come NON REALIZZARE Candele di Soia Profumate

Come NON REALIZZARE Candele di Soia Profumate

"Ami le Candele Profumate e ti piace dilettarti con il Fai da Te? Ecco il procedimento per realizzare delle candele di soia profumate".

Il web è pieno di articoli che iniziano in questo modo e, ahimè, finiscono peggio.

Il motivo?

Perchè sono scritti da persone che non sono del mestiere e diffondono procedimenti sbagliati e pericolosi per la salute, pur di ottenere qualche click!

Ho così deciso di analizzarne uno, inserendo le spunte su QUELLO CHE VA e CHE NON VA FATTO per Realizzare Candele Profumate in Cera di Soia.

Vediamolo insieme:

▪︎ Occorrente

✔️ Cera di Soia
✔️ Stoppini Naturali
✔️ Barattoli di Vetro
❌ Olio Essenziale
Pastelli a Cera per creare Candele Colorate

▪︎ Procedimento

❌ Scegli la profumazione che vuoi dare alle tue candele, usando un unico olio essenziale o combinandone più di uno. Il rapporto tra Olio Essenziale e Cera deve essere 1 a 16 (1 grammo di olio ogni 16 grammi di cera).
✔️ Prendi i barattoli di vetro, lavali e asciugali bene.
✔️ Sciogli la cera a bagnomaria.
Se vuoi colorarla puoi aggiungere un pezzetto di pastello a cera del colore desiderato e aspettare che diventi liquido.
Aggiungi l'olio essenziale e mescola in modo che il profumo si distribuisca in modo omogeneo.
✔️ Fissa lo stoppino al centro del barattolo, aggiungi la cera fusa, lascia solidificare per almeno 24 ore e taglia lo stoppino in modo che sia della giusta lunghezza.
La candela profumata è pronta per essere accesa!

Sei a conoscenza del perchè i punti contrassegnati dalla ❌ sono sbagliati?

Se vuoi imparare a realizzare candele, devi assolutamente sapere che vi sono

  1. Regole
  2. Formule
  3. Temperature

ben precise da rispettare, per salvaguardare la propria salute e quella altrui.

Questo è il motivo per il quale ho ideato il Corso Base Professionale per Creare Candele Profumate, comprendente Teoria e Pratica, capace di portarti passo passo ad imparare a realizzare con consapevolezza meravigliose candele fatte a mano e a capire il perchè degli errori presenti nell'articolo analizzato.

Vuoi saperne di più?

Clicca Qui per Immergiti in questo Fantastico Mondo Fatto di Cera!!

Torna al blog